NO.1 G9: nuovo smartwatch IP68 con cardiofrequenzimetro impeccabile!

Il mondo degli smartwatch con il passare del tempo si sta evolvendo sempre di più, sono davvero tante le persone che in questi mesi hanno deciso di affidarsi a questi straordinari dispositivi indossabili pieni zeppi di funzionalità di ogni genere.

Nel foltissimo mondo degli smartwatch cinesi, No.1 è senza dubbio una delle case produttrici più popolate. Nelle ultime ore infatti per restare in pole position ha svelato al grande pubblico il suo nuovo smartwatch che prende il seguente nome: No.1 G9, che propone caratteristiche tecniche intriganti per un prodotto di questa categoria. Al posto del processore MT2502, di solito presenti su prodotti di questa fascia, il comparto hardware del No.1 G9 si basa su una CPU MediaTek MT2503, per la prima volta nel settore.

Le possibilità che mette a disposizione questo SoC sono diverse, tra cui spicca il pieno supporto SIM con cui chiamare in tutta tranquillità ed utilizzare il tanto desiderato tethering, oltre a poter effettuare chiamate affidandosi alla tecnologia Bluetooth. Le novità non sono terminate, questo chip supporta anche lo sleep monitor, il cardiofrequenzimetro adatto a chi ama lo sport, il contapassi e tantissimi altri sensori del caso.

Ma una delle novità più succulente è il pieno supporto alla connettività GPS, grazie alla quale si possono tenere constantemente traccia dei movimenti durante ogni tipo di attività fisica che si svolge. Il tutto senza obbligatoriamente avere a portata di mano lo smartphone collegato all’orologio da polso.

Presenti svariate funzioni base allo sport che amiamo, in modo da calibrare nel miglior modo possibile la precisione di ogni tracciamento del movimento. Tutti quanti i dati che vengoo raccolti, in conclusione, assisme a KM effettuati e calorie che vengono brucitate, possonoe essere condivise sui tantissimi social che si troviano in circolazione.

In modo da garantire un’affidabilità senza eguali anche per sport acquatici, lo smartwatch No.1 G9 metterà a disposizione la certificazione IP68 contro polvere e acqua. Tuttavia, ora come ora non è stata divulgata nessuna notizia a riguardo di data e costo. Vi faremo sapere appena verranno divulgate info a riguardo.
Fonte: http://cardiofrequenzimetrodapolso.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll To Top