Catering economico a Roma

La città eterna ha sempre il suo fascino e proprio per questo organizzare catering economici qui permette di avere il successo assicurato. Il catering deriva dall’inglese “to cater” che allude all’idea di servire delle portate, così dai paesi anglosassoni arriva in Italia questo tipo di cerimonia, meno formale rispetto al classico pranzo seduti, ma spesso più elegante, soprattutto se si trova un organizzatore all’altezza della situazione.

Tra movida, arte e storia la location catering economico a Roma offre infinite opportunità

La peculiarità del catering è data dal fatto che è possibile scegliere la location dei sogni, anche la più particolare, e di sicuro Roma, con il Colosseo e i suoi tantissimi monumenti, quartieri importanti dove si respira arte e storia, di location ne offre moltissime. Chi non sognerebbe di ricevere invitati a nozze, anniversari o qualunque altro evento a pochi passi dalla Terrazza del Pincio? Ovviamente affinché la festa sia riuscita, oltre a dover scegliere una location esaltante nella città amministrata dalla sindaca Raggi, occorre anche che il servizio di catering sia economico e di qualità allo stesso tempo. Questo tipo di servizio è sempre più scelto perché favorisce la conversazione, la convivialità, in quanto gli invitati non sono costretti al tavolo, ma possono girare scambiando chiacchiere praticamente con tutti. Allo stesso tempo è più facile gestire questo tipo di ricevimento dal punto di vista economico variando portate, scegliendo piatti della tradizione culinaria romana, realizzati con ingredienti semplici. Ad esempio anche un semplice cartoccio di pesce azzurro fritto può diventare chic anche se si tratta di un piatto economicamente interessante, idem per le verdure pastellate.

Il segreto di un catering economico

Per la buona riuscita di un catering è necessario che gli ingredienti utilizzati siano di prima qualità e che l’allestimento sia coordinato in modo da non avere un effetto spiacevole. Nell’elaborazione del menù si possono alternare finger food, cioè piccoli assaggi monoporzione di preparazioni da prendere con le mani (finger: dita) e piatti più elaborati come dei primi, dei secondi già divisi in monoporzioni, ad esempio in coppette. Molto apprezzato è anche l’angolo frittura e l’angolo del dessert con dolci al cucchiaio e visto che ogni invitato prende solo ciò che ha voglia di mangiare vi è anche minore spreco. Il catering economico viene esposto in modo che gli invitati possano accedervi facilmente e possano avere anche dei posti a sedere. L’esposizione deve essere ordinata e seguire un filo logico che parta dagli antipasti per finire a formaggi, frutta e dolce. A fine serata è possibile anche organizzare un angolo con sigari, rhum, confetti e altre prelibatezze.

Tutti i servizi alternativi del catering economico a Roma

I servizi di catering completi, oltre ad offrire menù a prezzi economici senza rinunciare alla qualità e alla freschezza, propongono anche servizi alternativi.

Tra questi vi è il noleggio dell’abito da sposa. Si tratta di un servizio sempre più richiesto, infatti, vuoi per ragioni, economiche, vuoi per ragioni di spazio, molti decidono di affittare l’abito dei sogni, con la possibilità di scegliere tra modelli di tendenza, realizzati con materiali di qualità. È possibile quindi avere anche l’abito che non ci si potrebbe permettere di acquistare. Questa tendenza segue di pari passo quella del noleggio auto, infatti per il giorno del matrimonio ognuno cerca la macchina da sogno, quella che non si potrebbe avere nella realtà. Che si tratti di un’auto d’epoca, oppure di una fuori serie, almeno per il giorno delle nozze si può osare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll To Top